Carnevale di Samugheo

Le maschere del Carnevale di Samugheo offrono al visitatore uno spaccato della vita quotidiana rurale tipica del luogo. I personaggi principali, agghindati di pelli di capra con grandi corna sulla testa sono Is Mamutzones, accompagnati da s’Urzu e da su Omadore.  

La vestizione dei partecipanti, che ha luogo sempre il giovedì grasso, sancisce l’inizio della festività. Quale occasione migliore per partecipare al carnevale di Samugheo se non quella di concedersi un week end lungo nell’originale Sardegna Termale? Di giorno potrete godere del caldo avvolgente di saune e bagno turco e lasciarvi cullare dal dolce movimento dell’acqua delle piscine termali, mentre all’imbrunire potrete assistere all’allegra rappresentazione carnevalesca. Su Omadore, il domatore, mette in scena l’uccisione simbolica di S’Urtzu, l’orso, che grazie a un provvidenziale bicchiere di vino ritorna magicamente  dall’aldilà, ogni volta più ebbro di vita. Is Mamutzones, invece, simulano danzando il combattimento delle capre in amore.

Samugheo dista 21 chilometri da Fordongianus e si raggiunge in circa mezzora di auto.
 

Una vacanza in un giorno

Scappa dalla routine

Trattamenti di coppia

Un giorno dedicato al benessere

Le terme in un giorno

Romantic day