L' idromassaggio

L’acqua è l’origine di tutte della vita ed è anche la componente principale del nostro organismo: per questo dall’acqua traiamo moltissimi benefici. La pregevole zona archeologica di Fordongianus è la testimonianza di quanto già i romani ritenessero importanti le proprietà benefiche di questo prezioso elemento e di tutte le sue applicazioni. La tecnologia di oggi permette di sfruttare ancora meglio l’acqua, anche in combinazione con un altro elemento indispensabile per la vita dell’uomo: l’aria. Dalla loro unione nasce l’idromassaggio.


benefici di un idromassaggio non riguardano solo il benessere fisico, per cui il corpo appare più rilassato disteso e riposato, ma coinvolgono anche la sfera psichica.
Dal punto di vista tecnico questo tipo di trattamento sfrutta i principi dell’idroterapia: la pressione dell’acqua, in combinazione con le bollicine gassoseagisce sull’epidermide, realizzando un micromassaggio, che favorisce il drenaggio dei liquidi; l’idromassaggio è cioè in grado di stimolare la circolazione e trova per questo impiego a livello estetico nella prevenzione e nella cura della cellulite, caratterizzata anche dal ristagno dei liquidi. L’utilizzo di acqua termale salso bicarbonato fluorurata, inoltre, lo rende una cura utile nel trattamento di traumi di lieve entità, come contusionicontratture muscolari e distorsioni, e di patologie reumatologiche, tra cui artriti e artrosi.


Per un idromassaggio ideale noi consigliamo di immergersi più volte per tempi brevi, da 5 ai 20 minuti al massimo, e in seguito di riposarsi per almeno 10 minuti in assoluto relax per permettere alla pressione di regolarizzarsi. Non ci sono controindicazioni, ma a coloro che soffrono di pressione bassa o di problemi cardiaci è sconsigliato effettuare un idromassaggio troppo caldo o troppo lungo.

Una vacanza in un giorno

Scappa dalla routine

Trattamenti di coppia

Un giorno dedicato al benessere

Le terme in un giorno

Romantic day