Le insufflazioni endotimpaniche

Le insufflazioni endotimpaniche, conosciute anche come cateterismi tubarici in virtù dell’utilizzo del catetere di Itard, consistono nell’introduzione nella cavità nasale, da parte di personale medico qualificato, di una piccola sonda, per mezzo della quale viene immessa acqua termale allo stato gassoso nell’orecchio medio attraverso le tube di Eustachio.

Nel passaggio all’interno dell’orecchio medio il gas termale produce una sorta di fruscio, avvertito sia dal paziente che dal personale medico insufflatore attraverso un fonendoscopio appoggiato al padiglione auricolare del paziente stesso. Questo tipo di applicazione permette di superare l’eventuale stenosi tubarica e aiuta la tuba e la cassa timpanica a liberarsi dalle secrezioni presenti al loro interno, fluidificandole e agevolandone il drenaggio lungo la tuba stessa, allo scopo di ripristinare l'equilibrio di pressione ai due lati della membrana timpanica. Ogni applicazione ha una durata media compresa tra 1 e 3 minuti stabilita dal medico in fase di visita termale di accettazione e indicata sulla cartella clinica. Il gas scaturito dall’acqua termale ha una temperatura di 37 – 38 gradi centigradi e viene erogato a una pressione massima di 0,5 atmosfere.


Il ciclo di cure per la sordità rinogena ha una durata di 12 applicazioni; sebbene i primi risultati si ottengano già dopo il primo ciclo di cura, molti specialisti consigliano di ripetere le insufflazioni per più anni consecutivi, in modo da conseguire risultati sempre migliori. In alcuni casi particolari il medico termalista o lo specialista ORL suggeriscono di ripetere il ciclo di cura una seconda volta nel corso dello stesso anno, a distanza di 6 mesi circa dal primo; è, però, importante ricordare che può essere effettuato un solo ciclo di cure all’anno (anno solare) in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.
Insieme al ciclo di cure termali per la Sordità Rinogena a Terme Sardegna è possibile eseguire anche l’esame audiometrico e/o impedenzometrico, per monitorare l’andamento della terapia e per avere un esame di riferimento prima di iniziare un nuovo ciclo di cura.  

 

Politica di cancellazione degli appuntamenti

Una vacanza in un giorno

Scappa dalla routine

Trattamenti di coppia

Un giorno dedicato al benessere

Le terme in un giorno

Romantic day